Controllo dei rischi sociali e ambientali nei processi di governance

Sull’attuazione del Codice Etico - riferimento regolamentare più ampio per l’integrazione di considerazioni sociali e ambientali nei processi, nelle prassi e nelle decisioni aziendali - vigila il Comitato per il Controllo Interno che ne riferisce al Consiglio di Sorveglianza. Il Comitato riceve una relazione periodica dall’Unità Corporate Social Responsibility (CSR) sull’esito delle azioni di controllo effettuate in linea con quanto previsto dalle Linee Guida di Compliance di Gruppo e con riferimento allo standard UNI ISO 26000.

Italiano

Efficacia del sistema di governance

Intesa Sanpaolo adotta il modello di amministrazione e controllo dualistico caratterizzato dalla presenza di un Consiglio di Sorveglianza e di un Consiglio di Gestione.
Sul sistema di corporate governance sono fornite dettagliate informazioni nella “Relazione su Governo Societario e Assetti Proprietari – Relazione sulle Remunerazioni” @.

Il Consiglio di Sorveglianza

Italiano

Visione e valori

Consapevoli del valore della nostra attività in Italia e all’estero, promuoviamo uno stile di crescita attento alla solidità patrimoniale e finanziaria e alla sostenibilità dei risultati nel tempo. Miriamo alla creazione di un circolo virtuoso basato sulla fiducia che nasce dalla soddisfazione dei clienti e degli azionisti, dal senso di appartenenza dei collaboratori e dalla vicinanza ai bisogni della collettività e dei territori.

Italiano
Abbonamento a RSS - G4-36