Il Gruppo è sempre più attento alla valutazione dei benefici e dell’impatto dei propri investimenti a favore della comunità.
Alle organizzazioni non profit partner beneficiarie delle erogazioni liberali viene richiesto di indicare i benefici attesi dai progetti a favore della comunità sostenuti dal Gruppo, con indicatori misurabili i cui risultati vengono monitorati nel tempo.
Nel 2014 abbiamo messo a fuoco la necessità di estendere l’approccio London Benchmarking Group dal solo input (contributi erogati a favore della comunità) ai benefici e all’impatto (che cosa è stato fatto, risultati conseguiti e cambiamenti realizzati) per alcune iniziative selezionate, per le quali si rimanda al Quaderno Comunità 2015.

PROJECT MALAWI

Con il 2014 è giunto a conclusione, dopo 9 anni, l’intervento di cooperazione internazionale Project Malawi. Lanciato nel 2005 su iniziativa di Intesa Sanpaolo e Fondazione Cariplo, l’intervento si poneva come scopo principale di creare una barriera all'AIDS, partendo dalla prevenzione della trasmissione del virus da madre a figlio, e affiancando all'intervento sanitario azioni mirate a contenere l'impatto della malattia sulla popolazione e al rilancio economico del paese. L’approccio integrato ha visto il coinvolgimento di quattro partner in diversi ambiti: sanitario (Comunità di Sant’Egidio con il protocollo DREAM), sviluppo locale e microfinanza (CISP), assistenza agli orfani e ai bambini vulnerabili (Save the Children) ed educazione e prevenzione (scout del Malawi MAGGA – SAM). Nell’ultimo triennio, su forte stimolo di Banca e Fondazione, le associazioni hanno lavorato per coinvolgere ancora più intensamente le comunità e le autorità locali per garantire una completa appropriazione del progetto da parte della popolazione del Malawi e per favorire la prosecuzione dell’iniziativa in autonomia dopo la chiusura della partnership. Fra i principali risultati raggiunti dall’intervento in questi anni, si evidenziano: l’apertura di 4 laboratori medici e 9 centri di cura specializzati a cui sono connesse 7 maternità; più di 7.600 bambini nati sani da madri sieropositive; oltre 18.000 donne incinte che hanno ricevuto una visita medica e hanno effettuato il test HIV (di cui più di 8.500 sieropositive in cura presso i centri sanitari); circa 16.600 pazienti in assistenza al termine del programma e oltre 24.700 sottoposti a terapia antiretrovirale.

Valutazione di impatto del contributo a Project Malawi nel 20141

project-malawi.jpg

1. I dati si riferiscono ad una annualità di Project Malawi, in particolare al periodo 1 ottobre 2013 – 30 settembre 2014, data di chiusura del progetto.