La funzione di Tutela Aziendale – Privacy opera affinchè la raccolta e il trattamento dei dati personali avvengano nel rispetto delle disposizioni di legge e dei principi espressi nel Codice Etico. Tutto il personale del Gruppo è coinvolto in attività formative e di aggiornamento sul tema, sia attraverso iniziative a carattere obbligatorio da fruire online sia con incontri in aula ed attività focalizzate su competenze specifiche.
La costante opera di sensibilizzazione dei collaboratori alla sicurezza e alla riservatezza, che essendo da sempre proprie dell’attività bancaria costituiscono anche l’essenza della protezione del dato personale, è stata affiancata dalle ulteriori attenzioni introdotte dal Provvedimento dell’Autorità Garante del 12 maggio 2011 (entrato in vigore dal 30 settembre 2014), portato alla conoscenza di tutti i dipendenti: in ottemperanza ad esso, ogni attività informatica all’interno del sistema informativo del Gruppo è memorizzata in log informatici, oggetto di elaborazione, per evidenziare automaticamente potenziali irregolarità nel trattamento dei dati della clientela - anche solo per accesso improprio o anomalo ai dati della stessa - e procedere con i dovuti controlli. Ogni interessato può trovare, sui siti delle società del Gruppo, le informative aggiornate sul trattamento dei dati personali e le privacy policy riferite alla navigazione internet. Nel corso del 2014, a fronte di 10 richieste/segnalazioni inoltrate da parte dell’Autorità Garante della protezione dei dati personali a società appartenenti al Gruppo bancario, sono stati forniti i necessari riscontri.