Questo capitale include il valore delle relazioni con gli stakeholder chiave, la fiducia che Intesa Sanpaolo ha saputo sviluppare e che intende tutelare valorizzando la propria immagine e reputazione.

VALORE CONDIVISO CREATO DA INTESA SANPAOLO

  • Aumento asset reputazionale
  • Riduzione dei costi sociali derivanti dalla corruzione
  • Sviluppo di capitale sociale
  • Retention/acquisizione di nuova clientela
  • Qualità della relazione con gli stakeholder
  • Attrazione di nuovi investitori
  • Sviluppo dell'innovazione
  • Work-life balance

La relazione con gli stakeholder: coinvolgimento e ascolto

Stakeholder

  • Collaboratori di rete delle aree regionali pilota di “Insieme per la crescita”
  • Organizzazioni Sindacali
  • Coordinatori di mercato
  • Dipendenti e Dirigenti

Ascolto

  • 4 Focus Group con le persone di filiale e 1 Focus Group con i Direttori di filiale
  • 1 Focus Group
  • 4 interviste face to face
  • Indagine di clima

Tematiche

  • Valorizzazione dei collaboratori (formazione, politiche incentivanti, diversity)
  • Qualità della vita in azienda (welfare, work-life balance, salute e sicurezza)
  • Evoluzione del Modello di Servizio
  • Livello di soddisfazione dei collaboratori
  • Percezione del proprio ruolo nella Banca
  • Rapporto capo - collaboratore

Stakeholder

  • Associazioni di Piccoli Azionisti
  • Investitori SRI

Ascolto

  • Interviste telefoniche ad A.D.B.I., E.d.I.V.A., Associazione Azione Intesa Sanpaolo
  • Interviste telefoniche a OEKOM, Sustainalytics, la Banque Postale e J. Safra Sarasin

Tematiche

  • Tematiche sociali ed ambientali trasversali relative a tuti gli stakeholder
  • Metodologie di analisi delle società di rating e investitori SRI
  • Punti di forza e ambiti di miglioramento per il Gruppo Intesa Sanpaolo

Stakeholder

  • Associazioni di categoria
  • Clienti Famiglia, Personal e Senior
  • Clienti Famiglia
  • Nuovi imprenditori
  • Clienti Impresa

Ascolto

  • 6 Interviste telefoniche alle principali Associazioni di Categoria Italiane
  • 2 workshop, 10 focus group, 1500 interviste CATI
  • 12 focus group
  • 24 interviste etnografiche
  • 120 homework esperenziali
  • Indagine desk e indagine CATI su 1400 imprese giovani
  • 5 focus group
  • 2100 interviste CATI
  • 210 interviste CAWI
  • 21 interviste face to face

Tematiche

  • Rafforzamento della capacità competitiva delle imprese
  • Agevolazione delle imprese nell’accesso ai canali di finanziamento
  • Sostegno a progetti imprenditoriali strategici
  • Sostegno alla green economy
  • Aspettative e percezioni rispetto ai nuovi business da sviluppare nelle filiali di Banca Estesa
  • Bisogni ed aspettative delle famiglie nella relazione con la Banca
  • Sviluppo di nuovi prodotti e servizi
  • Aspettative di imprenditori giovani e/o ad alto tasso tecnologico sui servizi di supporto bancari ed extra-bancari specifici rispetto alle loro esigenze
  • Supporto della Banca in particolare sui temi dell’innovazione e dell’internazionalizzazione delle imprese

Stakeholder

  • Fornitori

Ascolto

  • Questionario online ad un campione di 300 fornitori

Tematiche

  • Qualità della relazione con i fornitori
  • Valorizzazione degli elementi di sostenibilità nella catena di fornitura
  • Risultati pubblicati sulla pubblicazione “Attività di Stakeholder engagement 2014” sul Sito Internet

Stakeholder

  • Associazioni della società civile

Ascolto

  • Banktrack
  • Intervista Fondazione Housing Sociale
  • Intervista Caritas

Tematiche

  • Ambiti di ricerca e analisi delle associazioni
  • Spunti di miglioramento per il Gruppo Intesa Sanpaolo
  • Domanda sociale legata alla casa
  • Ambiti di sviluppo e possibile ruolo della Banca nel soddisfare la domanda di housing sociale
  • Esclusione sociale e bisogni delle persone in situazioni di difficoltà
  • Ambiti di sviluppo e possibile ruolo della Banca nel supportare le persone in situazioni di difficoltà

Integrità e rigore nella condotta aziendale

PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE

  • 60%
  • collaboratori
    formati
  • 53.504 a livello di Gruppo

RISPETTO DELLE NORMATIVE FISCALI

  • 1.781 mln
  • contributi
    fiscali
  • ( Gruppo )

PREVENZIONE DELLE
FRODI

  • 2,5 mln €
  • transazioni bloccate
    tra privati

Offerta di un servizio di valore alla clientela

Qualità della vita in azienda

  • ANALISI DI CLIMA
  • INTERVISTE IN PROFONDITÀ
  • INCONTRI SUL TERRITORIO
  • PEOPLE CARE
  • MOBILITY MANAGEMENT
  • ASSOCIAZIONE LAVORATORI INTESA SANPAOLO
  • ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA
  • MOBILITÀ
  • ASILI AZIENDALI
  • CAMPI ESTIVI
  • LAVORO FLESSIBILE

Relazioni con la catena di fornitura

FORNITORI CON CERTIFICAZIONI AMBIENTALI

  • +27,24%
  • vs. 2013

FORNITORI CON UNA POLITICA AMBIENTALE

  • +35,53%
  • vs. 2013

FORNITORI CON UNA CERTIFICAZIONE SA8000

  • +44%
  • vs. 2013

Relazioni con la comunità

Nel 2014 il Gruppo Intesa Sanpaolo ha registrato un contributo alla comunita complessivo, misurato secondo il modello del London Benchmarking Group(LBG), pari a 60,2 milioni di euro (in crescita del 3,6% rispetto allo scorso anno), che rappresentano l'1,75% dell'utile corrente al lordo delle imposte.

Erogazioni monetarie alla comunità


Ripartizione per tipologia

Ambito di intervento